Fammi piccolo…


Fammi piccolo, Signore, e nelle tue mani ritroverò la coscienza del prezzo che per me hai pagato. Ricordami quanto sono prezioso, perché gettarmi davanti ai porci non mi sembri l’unica alternativa. Insegnami a sprecarmi – ma per te, sotto i tuoi occhi vigili. Nessuna zampa calpesterà l’opera delle tue mani, nessuno sbranerà le mie carni – perché in te io cammino e in te serbo la santità della mia vita.

Rendimi capace di essere sempre attiva risorsa d’amore, perché piuttosto che scegliere di non fare ciò che non vorrei fosse fatto a me io sia sempre capace di scegliere di fare. Scegliere di agire, nel tuo nome. Scegliere di partire, per il tuo amore. Scegliere di intraprendere la strada stretta, con la fiducia di chi sa che nessuna salita sarà troppo pesante e nessun sentiero troppo ripido, se la tua mano conduce. Perché non ti troverò nell’eloquenza sfacciata della grandezza, ma nella nobile umiltà della piccolezza.

Fammi piccolo, Signore, e nessuna porta sarà abbastanza stretta da tenermi lontano da te e dalla vita che in te è.

#getupandwalk #retegesuitiegiovani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...